5

Come conquistare la fiducia del cliente

Conquistare la fiducia dei clienti richiede sempre l’utilizzo di tecniche di vendita efficaci. Che si tratti della vendita di servizi o di prodotti non importa, ottenere la fiducia dei clienti è essenziale per portare avanti un’attività di successo.


Per ottenere ottimi risultati ci sono alcune caratteristiche che non possono mancare al venditore, vediamo qualche esempio…


Saper comunicare bene è una delle peculiarità che non può mancare ad un buon venditore. Non basta dire il prezzo e allungare il prodotto, così come una semplice descrizione banale e generica può addirittura dissuadere il compratore. Oltre ad essere cortesi, si devono descrivere i prodotti che si vogliono commercializzare in maniera dettagliata ma senza essere pesanti, bensì utilizzando un linguaggio chiaro ed efficace.


Spesso i clienti sono indecisi e se davanti a loro trovano un venditore poco professionale che non ha doti persuasive possono rinunciare all’acquisto, per questo motivo è fondamentale cogliere i bisogni del cliente e comunicare in modo tale da portarlo verso l’acquisto.


Ogni cliente è diverso e va trattato in maniera differente l’uno dall’altro. Capire che tipo di cliente si ha davanti è importante, per esempio con un cliente curioso è possibile descrivere la storia della vostra azienda, mentre con uno frettoloso è meglio andare subito al sodo, ascoltando le sue richieste e rispondendo senza dilungarsi troppo in chiacchere per lui inutili. Poi ci sono i consumatori “attenti” che prima di acquistare vi mettono alla prova con domande tecniche sul prodotto, in questo caso la preparazione professionale è molto rilevante per riuscire a vendere.


Una buona strategia di vendita è anche quella di mostrare ai potenziali clienti i lavori già realizzati o parlare dei clienti soddisfatti, ma se non dovesse bastare un’altra tecnica consiste nell’esporre la qualità dei servizi offerti post-vendita. Sono tecniche capaci di tranquillizzare il cliente e molto probabilmente la “trattativa” si concluderà con una buona vendita.


Inoltre, un buon venditore non deve far capire al cliente che vuole vendere per forza, usare tecniche di vendita aggressive quasi sempre spaventa il cliente, mentre un atteggiamento che lascia intendere che volete aiutare il cliente da ottimi risultati.
Per riassumere, un buon commerciante deve abbinare più tecniche di vendita, studiate su misura in base al cliente che ha davanti. La professionalità del venditore comprende sia la conoscenza del prodotto che deve vendere che doti di comunicazione abbinate a cortesia e qualità.

Condividi

Tag di questo articolo

Nella stessa categoria

Come conquistare la fiducia del cliente

Conquistare la fiducia dei clienti richiede sempre l’utilizzo di tecniche di vendita efficaci. Che si tratti della vendita di servizi o di prodotti non importa, ottenere la fiducia dei clienti è essenziale per portare avanti un’attività di successo.


Per ottenere ottimi risultati ci sono alcune caratteristiche che non possono mancare al venditore, vediamo qualche esempio…


Saper comunicare bene è una delle peculiarità che non può mancare ad un buon venditore. Non basta dire il prezzo e allungare il prodotto, così come una semplice descrizione banale e generica può addirittura dissuadere il compratore. Oltre ad essere cortesi, si devono descrivere i prodotti che si vogliono commercializzare in maniera dettagliata ma senza essere pesanti, bensì utilizzando un linguaggio chiaro ed efficace.


Spesso i clienti sono indecisi e se davanti a loro trovano un venditore poco professionale che non ha doti persuasive possono rinunciare all’acquisto, per questo motivo è fondamentale cogliere i bisogni del cliente e comunicare in modo tale da portarlo verso l’acquisto.


Ogni cliente è diverso e va trattato in maniera differente l’uno dall’altro. Capire che tipo di cliente si ha davanti è importante, per esempio con un cliente curioso è possibile descrivere la storia della vostra azienda, mentre con uno frettoloso è meglio andare subito al sodo, ascoltando le sue richieste e rispondendo senza dilungarsi troppo in chiacchere per lui inutili. Poi ci sono i consumatori “attenti” che prima di acquistare vi mettono alla prova con domande tecniche sul prodotto, in questo caso la preparazione professionale è molto rilevante per riuscire a vendere.


Una buona strategia di vendita è anche quella di mostrare ai potenziali clienti i lavori già realizzati o parlare dei clienti soddisfatti, ma se non dovesse bastare un’altra tecnica consiste nell’esporre la qualità dei servizi offerti post-vendita. Sono tecniche capaci di tranquillizzare il cliente e molto probabilmente la “trattativa” si concluderà con una buona vendita.


Inoltre, un buon venditore non deve far capire al cliente che vuole vendere per forza, usare tecniche di vendita aggressive quasi sempre spaventa il cliente, mentre un atteggiamento che lascia intendere che volete aiutare il cliente da ottimi risultati.
Per riassumere, un buon commerciante deve abbinare più tecniche di vendita, studiate su misura in base al cliente che ha davanti. La professionalità del venditore comprende sia la conoscenza del prodotto che deve vendere che doti di comunicazione abbinate a cortesia e qualità.

Condividi

Tag di questo articolo

Parlane con un consulente HiSkill

Compila il form in ogni sua parte e ti ricontatteremo seguendo le tue indicazioni.

Le nostre referenze

Compila il form in ogni sua parte e ti ricontatteremo seguendo le tue indicazioni per fornirti tutte le nostre referenze.

Prenota una videoconsulenza

Compila il form in ogni sua parte per prenotare una videoconsulenza sulla piattaforma da te prescelta.

Human Empowerment

Compila il form in ogni sua parte e ti ricontatteremo seguendo le tue preferenze per fornirti tutti i dettagli sugli strumenti HiSkill di Human Empowerment.

Performace Upgrade

Compila il form in ogni sua parte e ti ricontatteremo seguendo le tue indicazioni per fornirti una dimostrazione di questo esclusivo strumento per il miglioramento della produttività.

Governance 360 - Action Board

Compila il form in ogni sua parte e ti ricontatteremo seguendo le tue indicazioni per fornirti una dimostrazione gratuita di questi strumenti dell’HiSkill Upgrade Management.